Quanto è verde l’Europa dopo le ultime elezioni?

Pubblicato su Rivista Micron

Nelle elezioni europee dello scorso maggio i programmi dei maggiori partiti rappresentati a Bruxelles hanno visto l’ambiente assumere, almeno sulla carta, una considerevole rivalsa. Al centro delle questioni ecologiche di tutte le forze politiche, hanno trovato ampio spazio, trasversalmente, i temi legati all’energia, i cambiamenti climatici e l’inquinamento. La speranza è che ai buoni propositi facciano seguito anche le buone azioni.

(Continua su Rivista Micron)