Il primo presidente eletto su Twitter (o quasi)

Pubblicato su l’Unità

Il prossimo presidente degli Stati Uniti d’America verrà eletto su Twitter. O quasi. Barack Obama e Mitt Romney, i due candidati principali alla Casa Bianca, hanno dato vita al secondo dibattito televisivo incontrandosi presso la Hofstra University, vicino a New York, dove hanno risposto alle domande degli elettori indecisi, le cui scelte saranno determinanti il prossimo 6 novembre.

Durante la discussione, gli elettori hanno inviato ben 7,2 milioni di tweet, con picchi di circa 110mila micromessaggi al minuto (tpm). Lo scontro politico si è ormai spostato al di fuori dei giornali e dei blog, divenuti quasi obsoleti rispetto alle potenzialità offerte dai social media. Con il 28% dei messaggi inviati, l’economia è stato l’argomento più discusso. Il tema delle tasse ha collezionato il 17%, seguito da politica estera (16%), energia e ambiente (13%) e immigrazione (8%).

(Continua su  l’Unità)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.